Buyer Persona: perché stai commettendo un errore se le stai ignorando

Nel momento in cui decidi di creare una strategia di comunicazione efficace, il primo step è quello di identificare il tuo potenziale cliente e le sue caratteristiche principali.

Le Buyer Personas sono esattamente questo, l’identikit del tuo cliente ideale.

Se la tua azienda sta investendo in attività di comunicazione e marketing senza averle redatte, probabilmente non stai comunicando il giusto messaggio.

Che cosa sono le Buyer Personas

Come abbiamo detto, sono innanzitutto delle schematizzazioni, il ritratto di un nostro potenziale cliente.

Perché siano di aiuto alle nostre attività strategiche, le Buyer Personas devono essere quanto più dettagliate possibili.

Studiando i dati di mercato e i dati delle proprie vendite, possiamo identificare la fascia d’età del nostro cliente ideale, la funzione lavorativa, il settore, le abitudini, le principali caratteristiche, le fasce orarie in cui lavora e quali dedica al tempo libero o alle pause, per esempio.

Ma andando ancor più nel profondo…

Quali sono i canali di comunicazione che più utilizza, quali le sue barriere all’acquisto, quali le motivazioni reali per cui potrebbe comprare, la sua disponibilità economica e che ruolo ricopre all’interno della filiera decisionale (è un influenzatore o è colui il quale può decidere se acquistare o meno il nostro prodotto o servizio?).

Scopri come identificare le tue Buyer Personas per comunicare efficacemente

Potremmo non fermarci e dettagliare ulteriormente, ma non sempre potrebbe valerne la pena.

A chi serve analizzare le Buyer Personas?

A chiunque si occupi di marketing, comunicazione e vendite.
Ampliando l’affermazione: a chiunque abbia un business o debba guidarne le scelte.

Focalizzare il target e dargli forma nella nostra mente è il punto di partenza per poterlo raggiungere efficacemente.

Poniamo un esempio.

Immagina di aver chiaro quale siano i problemi del tuo cliente potenziale, cosa stia cercando, che canali stia sfruttando e quali siano le sue disponibilità di spesa. Pensa anche se tu potessi conoscere quali competitors stia valutando e perché.

Come cambierebbero i tuoi messaggi e i canali in cui investire?

Redarre le Buyer Personas ha proprio questo scopo.
Poter effettuare delle scelte sulla base delle caratteristiche del nsotro potenziale cliente al fine di comunicare in maniera efficace.

Se non hai realizzato le Buyer Personas della tua azienda, puoi farlo partendo da questa guida, nella quale ti spieghiamo come crearle.

Michele Arena
Web Marketer | Sono appassionato di marketing e sviluppo strategie per il mercato B2B con approccio data driven. Mi occupo quotidianamente di Seo e online advertising.