Power Fortronic 2017: the place to be per l’elettronica di potenza

Power Fortronic, l’evento di riferimento per chi opera nel settore dell’elettronica di potenza in Italia, si terrà a Reggio Emilia il 20 e 21 settembre nell’esclusivo showroom “Ruote da Sogno”.

Organizzato da Assodel (Federazione Distretti Elettronica Italia) in collaborazione con il Consorzio Elint, il Power Fortronic torna nella sua quattordicesima edizione più innovativo che mai. Con oltre 70 espositori confermati, l’evento si propone con un format rinnovato per ospitare non solo tecnici e progettisti di settore, ma anche manager che desiderano aggiornarsi e avere una vision di mercato su tutta la filiera e sul management del settore dell’elettronica di potenza.

La grande novità dell’edizione 2017 è rappresentata dalle due giornate di manifestazione durante le quali si svolgeranno sia una plenaria strategica dedicata al mercato sia una plenaria tecnica.
Il primo giorno, a inaugurare la sessione convegnistica sarà l’intervento di Yole Devéloppement dal titolo: “The
Future of Power Application and the Impact of Power Semiconductor”, a cui seguirà uno Strategic Innovation Summit con  interventi di esperti e aziende sui temi dell’Industry 4.0 e delle ultime soluzioni IoT – Industrial Internet of Things con l’obiettivo di ispirare l’industria elettronica italiana attraverso analisi e visioni di mercato, casi di successo selezionati, personaggi di rilievo del mondo accademico, istituzionale e industriale.

Il secondo giorno, durante la plenaria tecnica dal titolo “The ultimate power technologies”, le principali aziende del settore
presenteranno le maggiori innovazioni tecnologiche disponibili sul mercato.

Arene Multiplayer: all’interno dell’area espositiva di 2.000 mq, sono state progettate delle arene in cui sarà possibile seguire brevi dimostrazioni e interventi dei maggiori produttori e distributori del settore. Una possibilità unica per toccare con mano le soluzioni più innovative in ambito automotive, medicale, strumenti di misura e non solo, lasciando anche spazio alle novità in termini di standard e normative.

La location: Reggio Emilia, nel cuore della Motor Valley e di una regione di grandi eccellenze, rappresenta un distretto produttivo composto da aziende innovative e all’avanguardia in diversi settori, dal biomedicale alla meccanica di precisione, passando per agroalimentare, tessile e automotive. La regione ospita e supporta più di 700 start-up innovative nel settore tecnologico, oltre a numerose PMI innovative, incubatori e spin-off universitari. Lo showroom Ruote da Sogno, emblema dell’eccellenza di questo distretto, ospita una collezione di oltre 1.000 pezzi perfettamente custoditi e restaurati, con una serie completa di tutti i marchi più blasonati in campo motoristico, che sarà a disposizione dei visitatori durante tutto l’evento.

Nel corso delle due giornate, inoltre, i partecipanti al Power Fortronic potranno effettuare delle prove di guida a cronometro su simulatore di F1.

Al termine della prima giornata, il 20 settembre, si terrà l’annuale Gala Assodel, durante il quale verranno assegnati gli Award Assodel ai miglior Manufacturer dell’industria elettronica. La serata rappresenterà un’importante opportunità di networking tra fornitori, clienti e partner per conoscersi e confrontarsi.

Dedicato a progettisti, system engineer e responsabili acquisiti, ma anche a consulenti tecnici, manager e maker, il Power Fortronic racchiude tutti gli ingredienti per aiutare le aziende non solo a integrare soluzioni innovative all’interno dei propri processi, ma anche a implementarle in modo semplice e rapido, fornendo tutto il know-how necessario a comprendere il ruolo dell’elettronica di potenza nel panorama delle ultime tendenze tecnologiche, come l’Industria 4.0 e l’IoT.
Per maggiori informazioni e consultare il programma completo dell’evento https://powerfortronic.it/
Per partecipare all’evento come espositori è necessario indicare la propria intenzione con la massima urgenza alla segreteria: Irma Garioni  – email i.garioni@tecnoimprese.it oppure 02 210 111 236. I posti disponibili stanno infatti esaurendo.

Comments are closed.