Formazione come leva strategica, piu' cultura per essere competitivi

L’indagine statistica sugli “Investimenti intangibili e in capitale umano” realizzata dall’istituto di ricerca Isfol indica in modo chiaro che le attività che incrementano il patrimonio intangibile – tra cui anche la formazione aziendale declinata in ambiti come l’organizzazione aziendale , il miglioramento dei processi gestionali e produttivi – sono associate ai processi d’innovazione e rappresentano una vera leva strategica per lo sviluppo della competitività delle imprese.

Questa indagine, la situazione della formazione in Italia in che modo la formazione finanziata può contribuire a migliorare questa situazione sono stati gli argomenti di una lunga intervista a Rossella Spada, direttore del Fondo FormAzienda di cui Assodel e Tecnoimprese è partner.

Si evidenzia una stretta relazione tra formazione e tassi di crescita dell’economia per cui risulta che i Paesi nei quali la forza lavoro occupata è stata maggiormente coinvolta in attività formative hanno subito una riduzione meno marcata del PIL. Ne consegue, quindi, che la bassa propensione delle imprese a formare i propri addetti può considerarsi uno dei fattori che hanno contribuito al rallentamento dell’economia italiana negli ultimi anni. (l’intervista completa sul numero 8 di A&V Elettronica)

Rendi la tua azienda sempre più competitiva, investi nel bene più importante per la tua impresa, le persone.

Assodel- Tecnoimprese organizza anche per il 2017 una serie di corsi formativi su differenti argomenti tesi ad aumentare le competenze dei singoli per rendere l’azienda sempre più efficiente e competitiva

Sei già iscritto al conto Tecnoimprese-Assodel di FormAzienda? Indicaci i percorsi formativi che vorresti fare

Vuoi capire come avere gratis la formazione di cui hai bisogno? Chiedici come

 

 

Comments are closed.